sabato 9 maggio 2009

A ciascuno il suo - Dialoghi con Stè #24

Io e Stè abbiamo appena finito di vedere Easy Rider quando:
«Che voglia di un bel viaggio coast-to-coast che m’è venuta», mi dice.
«Eh, come no...», gli dico.
«Pianure, vento, libertà...», mi dice.
«Sì, poi?», gli dico.
«L’orizzonte, l’ignoto...», mi dice.
«Wow, altro?», gli dico.
«Avventure, imprevisti...», mi dice.
«Ve’? Broom broom...», gli dico.
«Dai, facciamola ’sta pazzia», mi dice.
«Certo... Quanti soldi abbiamo?», gli dico.
«Trecento euro in due meno le birre di stasera», mi dice.
«Ma sì, in fondo la Puglia non è poi così larga», gli dico.

3 commenti:

Shara ha detto...

Davvero divertente il tuo blog, mi sono permessa di linkarti sul mio, così posso passare a leggerti con comodo (eh.. la pigrizia!!).
A presto.

Minimo ha detto...

Ma se la Puglia l'attraversate per lungo come la mettete?

Giu ha detto...

E, in effetti, lì son cazzi.