lunedì 6 settembre 2010

al vernissage, sinceramente

-allora, ti sono piaciuti i quadri?
-da un artista mi aspettavo una domanda diversa.
-sarebbe?
-una cosa del tipo “allora, cosa ne pensi dei miei quadri?”
-hm…
-un giudizio critico non può limitarsi a una scelta manichea fra bianco e nero, dovresti saperlo
-quindi non ti sono piaciuti…
-non siamo mica su un cazzo di facebook dove devo pigiare l’i-like
-capisco…
-la mia estetica conosce delle sfumature che il tuo gusto pittorico nemmeno suppone
-ok, cosa ne pensi dei miei quadri?
-fanno cacare

3 commenti:

Andrea Cobain ha detto...

adoro la sincerità

Shara ha detto...

Ma ciao :)
spiritoso come sempre!!

k ha detto...

sempre tagliente :) quanto mi piace leggerti